Localizzazione usando OpenTranslators

Thank you for your contribution: 

Visione d'insieme

'OpenTranslators' è un nome nuovo nell'Universo di Joomla! Questo capitolo spiegherà l'obiettivo di questa Comunità di Sviluppatori del progetto Joomla! e come poter utilizzare la nostra esperienza per migliorare il prodotto che offrono agli utenti finali della Piattaforma e CMS Joomla!.

Come uno dei più grandi progetti CMS, Joomla! è usato da milioni di utenti in tutto il mondo. Mentre la lingua ufficiale del Progetto Joomla! è l'Inglese (Inglese Britannico en-GB), gli utenti la cui lingua madre non è l'Inglese sono più numerosi degli utenti che parlano la lingua Inglese. Per questo motivo, la localizzazione (adattamento di un prodotto a specifiche lingue, culture e gruppi di persone) è molto importante.

Joomla! stesso è stato già tradotto in molte lingue. Questo viene fatto da molti volontari laboriosi nei gruppi di lingue diverse. Grazie ai loro sforzi, il CMS è ora disponibile in molte lingue diverse.

Per i tanti Sviluppatori di estensioni, la situazione è diversa. Può essere una grande sfida per loro ottenere le loro estensioni tradotte. Gli sviluppatori di piccole estensioni a volte possono avere problemi a trovare Traduttori e gestire le loro traduzioni. Per aiutare i nostri Sviluppatori di estensioni, di cui apprezziamo molto il loro lavoro, è partito il progetto OpenTranslators. Siamo qui per aiutarvi ad aumentare l'usabilità del vostro prodotto, portando l'unione tra traduttori e sviluppatori. Facciamo questo perché il valore della traduzione di un estensione non dovrebbe essere sottovalutato. Insieme gli Sviluppatori e la Comunità beneficeranno da tale traduzione.

In questo capitolo, ci accingiamo a condividere con voi come gli OpenTranslators possono aiutarvi, come Sviluppatore. Questo capitolo vi spiegherà come noi OpenTranslators lavoriamo, che strumenti usiamo, perché crediamo che la localizzazione sia importante e come insieme Sviluppatori e Traduttori beneficeranno dalla collaborazione con noi - e qualcun altro.

Internazionalizzazione (i18n) e Localizzazione (L10n) - Perché sono importanti gli Sviluppatori di estensioni

Come Sviluppatore la vostra attenzione è ovviamente, sulla creazione del codice che trasforma la vostra brillante idea in un'estensione funzionale da utilizzare nel CMS Joomla!.

Mentre la creazione di questa vostra estensione unica, potrebbe non essere mai presa in considerazione, al di là del set di funzionalità che si desidera condividere con il mondo, non tutti gli utenti delle lingue del mondo condividono la vostra lingua nativa preferita.

Voi potreste essere degli Inglesi madrelingua e semplicemente non considerare che il vostro potenziale pubblico potrebbe non leggere una sola parola d'Inglese. Con questi potenziali utenti o consumatori, non entrerete mai in contatto.

Ma c'è una soluzione a questo, ed è proprio lì a portata di mano. Far usare le funzionalità costruite nell'internazionalizzazione (i18n) di Joomla!, le così chiamate classi JText della struttura di Joomla!. Con poco sforzo potete assicurare che la vostra estensione sia pienamente i18n (internazionalizzata) supportata e preparata per la localizzazione (L10n). In cambio, i Traduttori di ogni lingua possono ora condividere facilmente le loro traduzioni, senza dover conoscere codice PHP, concentrandosi esclusivamente sulla loro abilità, che sta nel tradurre. Questa vostra combinazione estesa renderà e porterà la vostra estensione veramente disponibile a tutti i potenziali utenti.

Come usare il JText nella vostra estensione è spiegata nel Passo 2 - Database, Backend, Lingue, Lista 5

Internazionalizzazione (i18n) spiegata nel contesto Joomla!

Dal rilascio di Joomla! 1.5, Joomla! ha avuto pieno supporto per l'i18n. Questo è stato fatto scegliendo UTF-8 come standard, che ha permesso il supporto per set estesi di caratteri. Questo significa che ora Joomla! può essere pienamente tradotto e localizzato in molte lingue, dalla sorgente standard en-GB della lingua Britannica.

Considerazioni e cosa cercare nel momento in cui si viene a conoscenza della vostra estensione per l'i18n:

  • Ogni stringa di testo che viene presentata all'utente, deve essere traducibile (cioè: nessuna stringa con codice difficile).
  • Pensate 'multilingue', quando progettate la visualizzazione della vostra estensione dell'interfaccia utente. Chiedetevi se la breve parola in Inglese potrebbe avere la stessa corrispondenza di parole o più caratteri in altre lingue.
  • Ricordate che molti utenti hanno una preferenza di lettura da sinistra a destra, mentre voi avete la progettazione da destra a sinistra.

Localizzazione (L10n) spiegata nel contesto Joomla!

Per rendere una parte della vostra estensione pienamente i18n bisogna essere consapevoli di tenere a mente la l10n. La localizzazione ha un grande effetto sull'esperienza degli utenti con la vostra estensione. Ci sono aspetti locali e culturali da considerare. La localizzazione è la parte che consente al Traduttore, l'integratore o l'utente finale di rendere la vostra estensione adatta a queste necessità locali.

Considerazioni e cosa cercare nel momento in cui si viene a conoscenza della vostra estensione per l'l10n:

  • Assicurarsi che 'particolari' locali come la valuta siano regolabili e parte della i18n. Valori di codice difficili potrebbero finire per rendere la vostra estensione inutile in alcune parti del mondo.
  • Rendete qualsiasi testo nelle immagini traducibile. Per esempio potreste avere immagini indicatori che mostrano 'Nuovo' o 'Aggiornato' fornito come parte del design della vostra estensione. Se possibile rendete queste in testo, così che possano essere tradotte, piuttosto che l'utente debba sostituirli con le proprie immagini - o almeno rendere le immagini selezionabili, invece di usare codice difficile.
  • Pensate ai colori e ai loro diversi significati nel mondo. Vari colori segnalano diverse cose in diverse parti del mondo. Lasciate che sia facile da localizzare nelle immagini.

Link e approfondimenti su i18n e L10n:

Transifex

OpenTranslators

Ben fatto. Avete costruito la vostra prima estensione Joomla!. Senza dubbio siete eccitati e volete condividerla con il mondo di Joomla!. Ma l'interfaccia utente (i parametri, ecc.) è scritta in Inglese (en-GB) - Questi file di lingua .ini devono essere tradotti! Questo è dove gli OpenTranslators vi possono aiutare.

Un po' di storia

Nel progetto Joomla! c'è un gruppo qualificato di Traduttori (http://community.joomla.org/translations...) che producono (correntemente 49 http://community.joomla.org/translations...) traduzioni localizzate di Joomla! Da quando gli OpenTranslators hanno iniziato, ogni sviluppatore di estensione doveva 'trovare' i propri traduttori, di solito tra gli utenti di quell'estensione. Questo ha funzionato particolarmente bene per le più grandi, ma è stato difficile per la maggior parte meno pubblicizzata di circa 8.000 estensioni di Joomla!.

Come i moderni metodi di traduzione sono diventati disponibili, permettendo ai traduttori di lavorare in modo efficiente e facilmente online o offline, un gruppo di membri della comunità di Joomla! ha individuato questa necessità ed ha iniziato il progetto OpenTranslators a fine agosto 2011.

Gli OpenTranslators hanno scelto di usare Transifex, di per sè come progetto open source attivamente sviluppato, come la piattaforma per il nostro sistema di traduzione. La squadra di OpenTranslators, una squadra che porta esperienze di sviluppo aggiunte ad una vasta esperienza multilingue, unita ed ora sponsorizzata dal Progetto Transifex e con un sito, http://opentranslators.org, il cui compito è crescere le Squadre di Traduttori che hanno iniziato.

L'obiettivo finale degli OpenTranslators è di contribuire a creare una vibrante comunità attiva e con esperienza di traduttori che si offrono volontari per tradurre progetti di Joomla! correlati, che danno suggerimenti e feedback per gli Sviluppatori di Estensione/Progetto e che incoraggerà e guiderà nuovi Traduttori ad unirsi alle iniziative mondiali degli OpenTranslators in molte lingue differenti.

Nota: Forse dovete pensare degli OpenTranslators come ad 'un'agenzia matrimoniale'! Introduciamo Sviluppatori ai Traduttori e viceversa. Non controlliamo il vostro progetto - quello è il vostro lavoro - ma offriremo consigli e aiuti in caso di necessità.

OpenTranslators Oggi - Dicembre 2011

OpenTranslators ha creato e mantiene un numero crescente di traduttori volontari esperti. Tutti gli sviluppatori di estensioni e i progetti Joomla! correlati, possono attingere a questo gruppo semplicemente aggiungendo al loro progetto per Transifex senza la necessità di gestire centinaia di traduttori individualmente.

Con la loro comprensione del principio di una 'Comunità di Volontari Traduttori condivisa', alcune delle estensioni più popolari, per esempio redCOMPONENT (compreso redSHOP), Estensioni NoNumber (compresa la Gestione Avanzata Modulo) e StackIdeas (compreso EasyBlog) e molto di più (link a progetti per traduzioni) associato i loro progetti di traduzioni e incoraggiato attivamente la loro esistenza di Traduttori uniti agli OpenTranslators. Insieme con la generosità di molti Traduttori volontari, le Squadre di Traduzione stanno crescendo insieme al numero di Traduttori e alla diversità del linguaggio, portando con sé la loro estesa esperienza di traduzioni tecniche e più con uno sviluppatore o l'esperienza degli utenti di Joomla!.

Uno dei grandi vantaggi di Transifex è che tutte le traduzioni possono essere fatte 'a viso aperto' e, con l'ultima versione di Transifex, e Squadra di Co-ordinatori possono nominare i traduttori con esperienza per correggere le bozze delle traduzioni completate che assicureranno qualità alle traduzioni che sono previste per la vostra estensione. In combinazione con la Translation Memory http://en.wikipedia.org/wiki/Translation..., che offre ai Traduttori precedenti traduzioni di stringhe, queste traduzioni porteranno una consistenza attraverso tutte le traduzioni dell'estensione che prima era irraggiungibile.

Date un'occhiata ad alcuni dei progetti OpenTranslators su Transifex, guardate le loro risorse, vedete quali sono le informazioni che forniscono. Controllate le traduzioni e date un'occhiata al punto di vista dei Traduttori... e poi imparate come aggiungere il vostro progetto di estensione così potrete essere condivisi realmente con il mondo!

Impostate il vostro progetto con Transifex e OpenTranslators

Nei paragrafi precedenti abbiamo introdotto gli OpenTranslator e la nostra visione sulla localizzazione e traduzioni. Vi abbiamo anche introdotto a Transifex - la piattaforma che utilizziamo per consentire la collaborazione tra voi e i traduttori.

In questa sezione ci concentreremo sulle vostre attività. Vi spiegheremo quello che dovrete fare per impostare il progetto, e quali cose dovete osservare per fare questo. Tenete presente che il nostro sito web (http://opentranslators.org) ha manuali dettagliati per sviluppatori - siamo sempre al lavoro per migliorarli per il vostro beneficio.

Questa sezione si concentrerà sulle seguenti aree:

  1. Entrare in contatto con gli OpenTranslators
  2. Lavorare con il sito Transifex
  3. Impostare il vostro progetto su Transifex
  4. Usare il client Transifex per mantenere il vostro file di traduzione
  5. Consigli e suggerimenti riguardanti Transifex, il client, e la traduzione dei file in generale

Sappiamo che siete impegnati e potreste essere desiderosi di iniziare, quindi cerchiamo di portarvi avanti!

Entrare in contatto con gli OpenTranslators

Potete entrare in contatto con gli OpenTranslators in qualsiasi momento durante (o dopo) la vostra configurazione. Ma in generale, vi raccomandiamo di entrare in contatto con noi prima di iniziare. Quando iniziate, possiamo aiutarvi a iniziare puntando nella direzione giusta per essere sicuri di fare una buona partenza! E' più importante che ci avvisiate ad un certo punto, quando assegnate il vostro progetto per utilizzare gli OpenTranslators.

Potete contattare gli OpenTranslators usando Twitter @opentranslators, Google+, Facebook o attraverso il nostro sito.

Lavorare con il sito Transifex

Come abbiamo accennato prima, usiamo la piattaforma Transifex per permettere le traduzioni di estensioni. Prima di poter iniziare con un progetto sarà necessario registrarsi su Transifex. Questo è un semplice processo. La registrazione su Transifex è gratuita - proprio come l'utilizzo di Transifex è gratuito per le estensioni con licenza Open Source GPL.

Suggerimento: Se non avete già un nome utente, è meglio registrarsi con il vostro vero nome, ancora meglio con entrambi. Spesso usiamo Twitter per comunicare, quindi è una buona idea aggiungere il vostro nome utente Twitter al vostro Profilo Transifex.

Impostare il vostro progetto

Una volta registrati su Transifex, è possibile impostare il vostro primo progetto. Abbiamo descritto i passi sul nostro sito, nel nostro come sviluppare. Potete scegliere di usare il metodo Base o Avanzato per impostare il vostro progetto - il risultato sarà lo stesso. Quando impostate il vostro progetto, tenete presente quanto segue:

  • Tipo di licenza: Quando si crea un progetto, vi sarà chiesto di scegliere il tipo di licenza per il progetto. Assicurarsi di usare "Altro Open Source", come la licenza della vostra estensione (e versione) di GPL.
  • Controllo Accesso: Per assegnare il vostro progetto(i) alle squadre dei traduttori degli "OpenTranslators", avrete bisogno di impostare il vostro Controllo Accesso su "Accesso Esterno" e selezionare OpenTranslators.
  • Segnalare il vostro progetto: Il vostro progetto dovrebbe essere segnalato con "OpenTranslators" senza virgolette. Questo renderà più facile ai vostri Traduttori trovare il vostro progetto ed identificarlo così come è stato assegnato loro. Potete trovare questa opzione sotto la voce “Modifica il tuo progetto”. Potete vedere la lista dei progetti correntemente segnalati con gli OpenTranslators qui. Potete anche aggiungere il vostro nome come segnalato qui e segnalare quello che volete.
  • Usare Bing o Google Translate per traduzioni automatiche: Se avete una chiave API potete attivare un'altra (o insieme) dell'opzione "traduzioni automatiche". L'attivazione di questa opzione richiede una chiave API. I traduttori possono poi usare questi strumenti per tradurre automaticamente le stringhe per la velocità e la precisione appropriata. Maggiori informazioni.
  • Altri strumenti: Se avete due o più estensioni, abilitate Translation Memory (Memoria di Traduzione).

Usare il client Transifex

Il Client Transifex è uno strumento linea di comando che vi permetterà facilmente e velocemente di gestire i vostri file sorgente e le traduzioni. Questo strumento sarà essenziale per voi, in quanto vi farà risparmiare un sacco di tempo quando lo usate. Usando il client, sarete in grado di spingere le traduzioni a Transifex e tirare le traduzioni sul vostro desktop, svn o Github.

Nota: 'spingere' le traduzioni potrebbe sembrare come caricarle, mentre 'spingerle' è simile a scaricarle. Potete anche eseguire queste azioni manualmente sul sito. Una spiegazione più dettagliata potete trovarla nella Documentazione Client

Se avete bisogno di altro aiuto, utilizzando il client, è possibile porre la vostra domanda sul nostro forum e uno dei vostri colleghi sviluppatori saranno in grado di aiutarvi.

Rendere le traduzioni pronte all'uso in Joomla

Naturalmente, l'obiettivo delle traduzioni è renderle disponibili agli utenti. E' possibile scegliere di comprimere i file di traduzione nel pacchetto di estensioni o offrire loro separatamente come pacchetti di lingua installabili. Ma prima di arrivare qui, avete bisogno di fare piccole modifiche ai file scaricati da Transifex.

I file di traduzione di Transifex in uscita (ad esempio usando la funzione di tirare dal client di cui sopra), sarà probabilmente necessario un piccolo ritocco qua' e là per renderlo idoneo al 100% per Joomla. Abbiamo già documentato alcuni suggerimenti e pubblicati nel nostro sottoforum Consigli e Suggerimenti. Se incorreste in problemi o avete suggerimenti vostri, potete condividerli usando il forum e noi vi assicureremo che i nostri Sviluppatori esperti esamineranno il vostro post.

Link e approfondimenti sul vostro progetto su Transifex

In questa sezione, abbiamo coperto alcuni degli strumenti a vostra disposizione. Comunque, non abbiamo menzionato un elemento chiave per far sì che le vostre traduzioni avvengano - i volontari che tradurranno le vostre estensioni nella loro lingua madre. La parte successiva spiegherà come usarli e come i Traduttori lavorano.

I traduttori volontari e voi

Come gli Sviluppatori possono 'usare' i Traduttori tramite gli OpenTranslators su Transifex

Tutte le squadre di lingua sono condivise tra tutti i progetti assegnati agli OpenTranslators. Questo significa che gli Sviluppatori avranno accesso alle squadre in continua crescita di Traduttori, e a tutti gli esperti nella traduzione dei prodotti Joomla correlati. Ciò è particolarmente vantaggioso per gli Sviluppatori che correntemente non hanno un sistema di lunga data o ben strutturato, o qualsiasi sistema di traduzione. I nuovi Sviluppatori per le traduzioni beneficeranno dal gruppo di 'OpenTranslators' di Traduttori e potrebbero portare nei nuovi Traduttori un incremento di questo gruppo.

Gli Sviluppatori che hanno già un sistema in vigore non hanno niente da perdere a provare gli OpenTranslators. La vostra squadra già esistente potrebbe unirsi alla nostra, in un vero spirito Open Source, rendendo la collaborazione e l'esperienza i nostri punti di forza.

Le nostre Squadre di Traduzione sono disponibili e accettano nuovi Traduttori e idee per migliorare il nostro già efficiente 'modus operandis'.

Ricevere feedback dai Traduttori

Le squadre delle diverse lingue opteranno per diverse strategie, per esempio:

  • singoli Traduttori possono inviare un commento inviando un messaggio privato attraverso il sistema di messaggi di Transifex
  • i Traduttori possono fornire un feedback usando la scheda 'suggerimenti' quando si traduce una stringa su Transifex
  • la pubblicazione sul forum degli OpenTranslators
  • inviando articoli correlati
  • inviando tweet, direttamente allo sviluppatore dell'estensione o tramite @OpenTranslators
  • quando la nostra Squadra di Rilettura Inglese è strutturato aiuterà gli sviluppatori non madrelingua Inglese con i loro file en-GB.

Interagire con i Traduttori al forum degli OpenTranslators

Il nostro forum degli OpenTranslators è il luogo perfetto per l'interazione tra Traduttori, Co-ordinatori e Sviluppatori. Ogni progetto o suite di progetti è attribuito al proprio forum, ed è un posto dove ognuno può e beneficerà dagli spunti di tutti, feedback e collaborazione, rendendo più facile per i nuovi arrivati trovare ed imparare dalla conoscenza disponibile a tutti.

Incoraggiare e motivare i Traduttori 'restituire'

Per incoraggiare i Traduttori a mantenere la traduzione di un progetto, gli Sviluppatori di estensioni più commerciali offrono ai loro Traduttori una copia del prodotto che state mantenendo (limitando per esempio 1-3 omaggi per squadra di lingua).

Altri modi per dire 'grazie' ed incoraggiare i Traduttori sono:

  • assicurarsi di prendere ed utilizzare effettivamente le traduzioni
  • fare un post su blog oppure un articolo sul vostro sito sui Traduttori che hanno contribuito alla traduzione delle vostre estensioni
  • inviare un 'tweet per ringraziare', un posto su Facebook e Google+
  • assicurarsi di rimanere in contatto con i vostri traduttori inviando nel forum degli OpenTranslators il vostro forum, specialmente per quanto riguarda le nuove versioni/cambiamenti ecc
  • usare uno dei banner OpenTranslators sul vostro sito

...ma soprattutto bisogna ricordare che i traduttori sono volontari e che la localizzazione non è possibile senza di loro.

Conclusioni

OpenTranslators è un progetto di e per i membri della Comunità di Joomla!, che riunisce Traduttori e Sviluppatori. La localizzazione è la nostra passione, e niente ci piacerebbe di più che aiutare gli Sviluppatori come voi per aiutare voi stessi e i loro clienti/membri della comunità avendo le estensioni tradotte in quante più lingue possibili.

Se siete interessati a sperimentare la nostra esperienza di traduzione ed il nostro gruppo di traduttori (attualmente oltre 260 traduttori in più di 50 squadre di lingua) saremo lieti se vi uniste a noi. Collaborare con gli OpenTranslators è gratuito, semplice e divertente. Se abbiamo suscitato il vostro interesse, vi raccomandiamo di controllare sul nostro sito, fare un giro su Transifex, leggere i nostri manuali o dire "Ciao" sul nostro sito, o sul sito di socialmedia di vostra scelta. non vediamo l'ora di sentirvi!

dai nostri Membri della Comunità di Joomla, la Squadra degli OpenTranslators.

Commenti

How do you read this when you don't understand Italian? Regards from Concept Interest - concept-i.dk

You at least three possibilities
1. learn Italian
2. click on another language below the chapter
3. wait for the Danish translation
cheers
Hagen

Thanks :-) I love the humor!

Thomas - concept-i.dk

There will be a Danish one :) http://cocoate.com/da/j25da
Hagen